‘Palestre a cielo aperto…’

La Regione Calabria punta sul turismo in montagna tra sport e natura. Domani al via dal Parco Nazionale della Sila  


E’ tutto pronto per la II edizione del progetto “PALESTRE A CIELO APERTOsui monti della longevità”.

Sport, natura, divertimento e dieta mediterranea sono gli elementi che caratterizzano l’iniziativa promossa dal Dipartimento Turismo e Spettacolo della Regione Calabria.

Tra paesaggi incontaminati, aria pura, sana attività sportiva e prodotti a km zero: le montagne calabresi sono il luogo giusto per allenare corpo e spirito, non solo per gli appassionati di sport ma anche per le famiglie con bambini.

La fase autunnale di PALESTRE A CIELO APERTO partirà domani, 26 ottobre, dal Parco Nazionale della Sila con il primo evento sportivo. Nella zona di Camigliatello Silano-Loc. Federici, si svolgerà, in collaborazione con l’Asd TMC360 Sport, un’emozionante escursione – trekking per famiglie e giovani e trail running per gli amanti della corsa. Il programma partirà alle ore 9.45 con il ritrovo dei partecipanti al rifugio Stazione di Posta Ndut. Moltissimi gli studenti che saranno coinvolti in un percorso di circa 12 km di difficoltà media. Testimonial della giornata saranno Pasquale La Rocca – vincitore unico Idita Sport Alaska 2019 – e Saverio Bianco – vincitore Rovaniemi150 versione 66 km edizione 2019 – che spiegheranno l’importanza di un sano stile di vita e di un’attività fisica costante.

Al termine dell’escursione, ai partecipanti verrà consegnato un riconoscimento-ricordo e ci sarà una degustazione con eccellenze gastronomiche del territorio.

Il giorno dopo, domenica 27 ottobre, ci si sposterà sul Parco Nazionale del Pollino per un’entusiasmante competizione di rafting e kayak sul fiume Lao denominata “Acqua e Terra Pollino Challenge”, a cura dell’Associazione Sportiva Lao Canyon Rafting e la Lao Rafting, patrocinata dalla Federazione Italiana Rafting e dalla UISP che inseriscono la gara nel proprio calendario nazionale. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti. A gennaio si terrà la fase invernale di “PALESTRE A CIELO APERTO…sui monti della longevità” nel Parco Nazionale della Sila-Sila Piccola e nel Parco Nazionale dell’Aspromonte.

PROGRAMMA

Sabato 26 ottobre
Parco Nazionale della Sila-Sila Grande
Camigliatello Silano-Loc. Federici

Ore 9.45 – Ritrovo dei partecipanti (Rifugio Stazione di Posta Ndut)
Ore 10.00 – Saluti istituzionali e testimonial, Pasquale La Rocca – vincitore unico Idita Sport Alaska 2019 – e Saverio Bianco – vincitore Rovaniemi150 versione 66 km edizione 2019. Presentazione programma della giornata. Intervento nutrizionista, dottoressa Lidia De Franco, che porrà l’accento sull’importanza di una sana alimentazione nello sport.
Ore 10.30 – Partenza gruppi: trekking per famiglie e giovani, traill running per amanti della corsa
Ore 12.00 – L’importanza di un sano stile di vita e di un’attività fisica costante:  talk con i testimonial
Ore 12.30 – Premiazione dei partecipanti
Ore 13.00 – Degustazione

Domenica 27 ottobre
Parco Nazionale del Pollino

Laino Borgo e Laino Castello

Ore 9.30 – Ritrovo dei partecipanti (sede Asd Lao Canyon Rafting)
Ore 9.45 – Saluti istituzionali e testimonial Antonello Pontecorvo, campione di rafting, nonché istruttore fluviale e marino. Presentazione programma della giornata
Ore 10.00 – Avvicinamento campo di gara
Ore 10.30 – Consegna materiale tecnico e pettorali 
Ore 11.15 – Partenza specialità Fondo 
Ore 13.00 – Pausa con degustazione per recuperare energie e prepararsi per la seconda specialità
Ore 14.30 – Partenza specialità Sprint su 300 m
Ore 16.00 – Premiazione