Berretti Catanzaro, doppietta sulla Casertana

le giovani Aquile volano al primo posto in classifica 

Più informazioni su


    Dopo gli ultimi 3 successi consecutivi, la Berretti di Giampà affronta la Casertana di mister Pezzella in trasferta. Prima parte della gara in equilibrio per entrambe le squadre senza alterazioni sul risultato iniziale. Solo negli ultimi 15 minuti che precedono il duplice fischio, si nota la supremazia giallorossa in campo. Cusumano conduce i calabresi in vantaggio, il palermitano segna su contropiede da un rinvio di Iannì.

    Le Aquile aumentano il pressing e realizzano molte altre occasioni da gol, senza però gonfiare la rete. Nei minuti di recupero assegnati dal direttore di gara vi è un’espulsione per il portiere Iaiunese, che regala un calcio di rigore a favore del Catanzaro. Dal dischetto degli 11 metri batte Furina che realizza il raddoppio per gli aquilotti.

    I ragazzi del capoluogo si trovano in prima posizione in classifica, insieme alla Paganese, con 15 punti.

    Casertana Catanzaro 0-2

     

    Formazioni

    Casertana â— Iaiunese, Rho, Fazi, Allegretta (37’st Esposito), Letizia, (1’st Maggio), Petito, Saracino, (21’ st Turco), Checoro, Hafiane (28’ st Ciardulli), Romanelli, (1’ stSavino) A disp: Buonanno, Russo, Bocchetti, Capasso, De Luca, Vorzillo, De Lucia. All. Pezzella L.

    Catanzaro â— Iannì, Soverino (32’st Bolognino), Brugnano, Messina, Iania, Napoli, Platì, Mirarchi(1’ st Ferrara), Arena,(1st’ Schimmenti) Cusumano (27’ st Ferraina), Cristiano A. (25’st Furina) A disp: Moschella, Cristiano G., Pitale, Mercurio. All. Giampà D. Marcatori 7’ st Cusumano (CZ); 45’+3’ st Furina R (CZ).

    Ammonizioni Mercurio(CZ), Iannì,(CZ), Messina(CZ), Iania(CZ), Allegretta (CA)

    Espulsione Iaiunese (CA).

    Mel. Lam

     

    (immagine di repertorio)

    Più informazioni su