Catanzaro Calcio, fume dense sul futuro. Noto si disimpegna?

Domani vertice societario. Molti i punti interrogativi

Più informazioni su


    Sono pesanti e dense le nuvole nel cielo del Catanzaro. Sul versante sportivo innanzitutto con la squadra a digiuno di vittorie ormai da quattro turni, un ribaltone ancora da digerire in panchina e una contestazione da parte dei tifosi che come dimostrato domenica, dopo il deludente pareggio con il fanalino di coda Rende, va alzando via via sempre più il tiro. Ma anche al di fuori del rettangolo verde con l’amarezza del momento che pare aver contagiato in maniera forte le stanze di via Gioacchino da Fiore tornando ad  agitare nuovamente spettri di un possibile disimpegno da parte del presidente Floriano Noto. Fiele che si somma a fiele con contorno di punti interrogativi: domani un summit tra le componenti dirigenziali potrebbe chiarire meglio le posizioni. Non in discussione al momento quella del diesse Logiudice a cui proprio il massimo vertice societario pare aver espresso piena fiducia.

    G.G.

    Più informazioni su