Quantcast

Ens Calabria alle celebrazioni ricordare ex presidente Giuranna

Il momento più emozionante della cerimonia si è raggiunto in occasione della inaugurazione e benedizione del busto in bronzo

Più informazioni su


    Il 2 novembre è stata una giornata davvero speciale per tutta la comunità sorda. Dopo poco più di un anno dalla sua scomparsa, tutti i sordi d’Italia si sono ritrovati a Palermo per ricordare insieme il presidente Nazionale Emerito dell’ENS Cav. Armando Giuranna, che durante la sua vita si è battuto con grande sacrificio e dedizione per tutelare i diritti delle persone sorde.

    La sua dipartita ha lasciato un grande vuoto nella comunità sorde, ma questo non impedirà di continuare a lottare per difendere i diritti delle persone sorde e delle fasce più deboli della società.

    La giornata commemorativa si è aperta la mattina con il raduno presso la Sezione Provinciale ENS Palermo con la celebrazione della Santa Messa, mentre nel pomeriggio il memorial è entrato nel culmine dei lavori con gli interventi di memoria e ricordo della vita e dei traguardi raggiunti dal Presidente Emerito.

    Il momento più emozionante della cerimonia si è raggiunto in occasione della inaugurazione e benedizione del busto in bronzo dedicato al Cav. Armando Giuranna.

    L’opera è stata realizzata da Ludovico Graziani, celebre artista sordo originario di Crotone di fama internazionale, in onore del quale si organizzerà il prossimo anno una mostra espositiva nella città di Catanzaro, dove ha frequentato la scuola dell’obbligo presso l’Istituto per Sordomuti di Catanzaro (link: http://www.storiadeisordi.it/2006/11/10/artista-sordo-ludovico-graziani/).

    Sono intervenuti il Presidente Nazionale ENS Giuseppe Petrucci, membri del Consiglio Direttivo ENS, membri della FSSI, nonché Soci e Dirigenti ENS provenienti da varie parti d’Italia. Sono interventi in rappresentanza della Calabria anche il Presidente Regionale ENS Cav. Antonio Mirijello, il Vice Presidente Regionale ENS Antonio Galante Madia, il Presidente Provinciale ENS Catanzaro Serafino Mazza e vari Soci ENS, i quali hanno voluto omaggiare una grande persona che tanto ha fatto per la comunità sorda lasciando un segno indelebile in tutte quelle persone incontrate nel suo cammino.

     Il Presidente  Antonio Mirijello

     

    Più informazioni su