Regionali, Salvini a ‘La Stampa’: il nome è Abramo

Riferimento chiaro del leader della Lega all'attuale sindaco di Catanzaro

Più informazioni su


    Il riferimento è chiaro. Ha un nome e un cognome. Ed è quello di Sergio Abramo. Le parole del leader della Lega, Matteo Salvini, contenute in un’intervista a “La Stampa” appaiono chiare. Del resto Salvini il suo no alle opzioni Mario-Roberto Occhiuto lo ha, più volte, ribadito. Ora il suo pensiero appare ancor più chiaro: “Se Forza Italia – si legge nell’articolo del quotidiano – sceglie il candidato giusto in Calabria, il 26 gennaio si vince pure lì. Non possono proporre il sindaco di Cosenza Occhiuto, che ha qualche problema giudiziario. Per carità, poi magari finisce tutto nel nulla, ma per partire dobbiamo essere liberi e tranquilli. Ne scegliessero un altro. Sindaci bravi, in Calabria, Forza Italia ce li ha”.

    A.B.

    Più informazioni su