Basket, under 15 d’Eccellenza: Mastria cede alla Viola

Prova ricca di tensione per i ragazzi in giallorosso

Più informazioni su


    Under 15 di eccellenza: Mastria Vending Catanzaro-Scuola di Basket Viola 66-73 (10-25,24-15,18-15,14-18)

    Mastria Vending Catanzaro:Miscimarra 26,Seslija 11,Gianturco,Amelio 2,Consolo 2,Monizza 2,De Tommaso, Manasia 2,Catricalá, Malvaso 16,Llanes, Iorfida.

    All Astorino Scuola di Basket Viola: Mallone 5,Izzo 4,Plutino 4,De Vito 2,Corsaro 10,Velonà 8, Russo 10,Nava 10,Campolo,Viglianisi 11,Rizzieri 8,Franco. All Barilla

    Arbitri Migliaccio e Greco

    Un derby è un derby e a volte i nervi giocano un brutto scherzo. E’ quello che è capitato ai ragazzi dell’under 15 di Eccellenza della Mastria Vending Academy che ieri al PalaGallo hanno affrontato i pari età della Viola Rc e nel primo quarto, forse per la voglia di strafare , sono partiti con il freno a mano tirato favorendo gli avversari che hanno chiuso con 15 punti di vantaggio che incanalavano il match verso il binario di Reggio Calabria. Secondo e terzo quarto con  prova d’orgoglio dei giallorossi che si fanno sotto e provano a riprendere la gara e ci vanno vicino portandosi a due punti di svantaggio. Il quarto tempo , quello che poteva essere decisivo per la rimonta conclusiva, rispunta la tensione e la Viola ne approfitta. Arriva la sconfitta ma ci sono tantissimi aspetti positivi: un gap accorciato di parecchio rispetto alla gara d’andata e la sensazione di potersela giocare alla pari per gran parte del match dimostrano che il progetto tecnico è valido e la scuola basket di Mastria è sulla strada giusta per creare un movimento cestistico importante in città. Finisce con lo scarto di 9 punti ma tanti, tantissimi applausi per le speranze divenute certezze durante questo derby.

    foto riferita al match della prima squadra

    Più informazioni su