Quantcast

Sgarbi su ‘U Ciaciu’: ‘Saverio è la cosa più fantasiosa di tutta la Calabria’

Il critico d'arte ieri ha fatto tappa anche nel laboratorio di Saverio Rotundo. Omaggiandolo con queste parole 

Più informazioni su


    “Saverio è la cosa più fantasiosa di tutta la Calabria – ha detto Vittorio Sgarbi in un video diffuso sui social network – che tra l’altro è una regione piena di meraviglie. Lui è l’ultima delle meraviglie. Il Barocco che non c’è stato in Calabria l’ha inventato Saverio, ma in ritardo, quindi è un post barocco, invece che un post moderno. Il barocco è nella crescita continua di una fantasia che non si limita, che deborda, che si muove ovunque. C’è la facciata classicheggiante in età barocca e un Barocco improvviso che scoppia, mentre tutti dormono, e alla fine i catanzaresi si svegliano la mattina e trovano Saverio che gli ha regalato il Barocco che non hanno avuto”.
    Con queste parole in un sabato d’autunno il dissacrante critico d’arte ha omaggiato il più dissacrante degli artisti catantazaresi, U ciaciu facendo tappa nel suo laboratorio. 
     
    G.z.

    Più informazioni su