Don Ivan Rauti : “Le date e gli orari sono importanti nella misura in cui mantengono il senso di una festa, non ne esprimono l’essenza”

Dibattito ancora aperto sulle celebrazioni religiose del Natale

Più informazioni su

Il post di Don Ivan Rauti, parroco catanzarese, è diventato in pochi minuti un tormentone. Si introduce nella discussione aperta sulle celebrazioni religiose del Natale. Tra il serio ed il faceto, tra il sottilmente polemico e il vagamente ironico Don Iva sul suo profilo Facebook dice e non dice, sopiega e non spiega la pretestuosità di un dibattito che fa perdere di vista l’essenza del Natale.
La Messa di mezzanotte non esiste.
È solo un’espressione convenzionale.
Esiste il formulario della Messa della Notte del Natale del Signore…che va celebrata nelle ore serali (i Papi, da decenni, forse da secoli, la celebrano alle 21.00).
Così com’è convenzionale la data del 25 dicembre perché, lo sappiamo tutti (?), Gesù non è nato quel giorno.
Le date e gli orari sono importanti nella misura in cui mantengono il senso di una festa, non ne esprimono l’essenza.
Diversamente non servono.
Possibile che non perdiamo occasione di inventare pretesti per screditarci a vicenda?
“O è Natale tutti i giorni, o non è Natale mai”.
Mo ci vo’.

Più informazioni su