Quantcast

SI·NER·GÍ·E: cooperazioni di gusto

Primo appuntamento al Marevì domani 28 ottobre con lo chef Bruno Tassone

Creare “cooperazioni in cucina” e sensibilizzare sul “mangiare e bere bene”: questa la mission di SI·NER·GÍ·E. Il progetto ideato dai cuochi dell’associazione Anyway Chef di Catanzaro con l’obiettivo anche di far conoscere alcuni prodotti del territorio, spesso poco valorizzati.

Un percorso che si svilupperà in 6 serate nelle quali si incontreranno, per un gustoso confronto, produttori, agricoltori, allevatori, pescatori, cantine, birrifici, distillerie e si uniranno ad alcuni Chef “ospiti”, i quali, a rotazione proporranno un menù degustazione, utilizzando le eccellenze enogastronomiche calabresi.
Durante la cena, ogni produttore presente esporrà i prodotti della propria azienda e ne racconterà la storia e le peculiarità.(metodi produttivi, tipo di agricoltura, filosofia, etc.).

Ad ospitare l’iniziativa sarà il ristorante Marevì-Cucina Verace di Copanello. La partecipazione è a numero limitato.
A partecipare ci saranno alcuni nomi noti come Mirko Balzano chef  di Triglia ad Avellino; Bob Davanzo della pizzeria BOB di Montepaone; Riccardo Trevisan di Tiny House e Tana del Luppolo a Catanzaro; Daniel Infusino di Manò-Piccola Panineria di Strada; Emanuele Lecce della Tavernetta di Camigliatello.
Si partirà domani, giovedì 28 ottobre, con Bruno Tassone del rinomato ristorante “San Domenico” a Pizzo.

Tra i prodotti presenti nel menù di chef Bruno ci saranno: fagiolo e zucca del Reventino, patate di Decollatura, melanzane lady violet di Longobardi, aglio rosa di Nicastro, cipolla rossa di Lamezia, bottarga artigianale di Pizzo.
Una serata imperdibile per riscoprire i veri sapori di una terra ricca di gusto come la Calabria.
Per info e prenotazioni: 328 6749095.

Il Menu della serata
sinergie marevì chef