Quantcast

‘Murales sul lungomare e quel tocco di azzurro sui palazzi del quartiere marinaro’

Bellacoscia, ex presidente di circoscrizione: 'Assecondare e sostenere la creatività dei nostri artisti'

Più informazioni su

“Una delle iniziative che suggerirei ai prossimi amministratori comunali è quella di affidare agli artisti il compito di decorare la città rendendola più bella e attraente.

Da valutare con attenzione, secondo me, sarebbe l’ipotesi di realizzare dei murales sul muro del lungomare, lato spiaggia, magari con argomenti a tema.

Già un mio post di ieri su facebook ha raccolto consensi e significative adesioni in tal senso. Le opere, ovviamente, andrebbero rinnovate ogni anno, magari nel mese di maggio, organizzando una sorta di ricorrenza, cioè un contest o un festival dei murales.

Credo che occorra assecondare e sostenere, del resto, la grande creatività artistica che si coglie da alcuni significativi esempi di pubblico dominio: le opere di Nuccio Loreti, per citarne alcune, e i massi di Sirelli.

E, se vogliamo anche le varie tonalità di azzurro con cui sono stati colorati alcuni edifici di Lido che affacciano sul lungomare pare vogliano confermare questa tendenza.

Una voglia di tinte forti, insomma, che rompe con gli schemi estetici tradizionali e ci avvicina a culture lontane, ma che non può non avere il significato di una forte voglia di cambiamento”. Così in una nota  Gianluca Bellacoscia ex Presidente Circoscrizione Lido.

Più informazioni su