Quantcast

Il mito di Skanderbeg a Caraffa con la fondazione Andrea Cefaly

Obiettivo valorizzare la cultura e la lingua albanese anche attraverso l’approfondimento e la riscoperta dell’alfabeto del famoso glottologo Gangale


La Fondazione Andrea Cefaly e l’Amministrazione comunale di Caraffa di Catanzaro, presentano il progetto “La Figura di G. Gangale ed il mito di Skanderbeg” progetto inserito a finanziamento nel bando regionale sugli eventi culturali non storicizzati – anno 2018. La Fondazione Andrea Cefaly Junior ed il Comune di Caraffa di Catanzaro hanno posto in essere un progetto che ha come obiettivo la valorizzazione della cultura e della lingua albanese attraverso l’approfondimento e la riscoperta dell’alfabeto del famoso glottologo “G.Gangale”.

A Caraffa, infatti, all’interno del Museo “G. Gangale” si trova una cospicua documentazione originale degli studi del professore. Sarà inoltre dato spazio anche alla figura leggenderia di Skanderbeg, simbolo della cultura albanese in Italia Il 16 marzo, pertanto, tale progetto sarà presentato alla stampa ed alla popolazione nell’attesa del convegno che esalterà lo spessore socio-culturale della minoranza linguistica albanese.