Quantcast

Il giornalista e poeta Ottavio Rossani cittadino onorario di Soverato

Mercoledì 28 la cermonia solenne. Rossani, 75 anni, con i suoi versi ha valorizzato le bellezze della Perla dello Jonio 

Più informazioni su


Una lunga attività di giornalista, scrittore e poeta e pittore svolta soprattutto al Nord quella di Ottavio Rossani 75 anni nativo della provincia di Catanzaro. Il Comune di Soverato presieduto dal sindaco Ernesto Alecci gli assegnerà la cittadinanza onoraria nel corso di una cerimonia solenne che si svolgerà il prossimo 28 maggio alle ore 18. L’incontro sarà condotto dal presidente della Pro Loco Pietro Melia e sarà impreziosito dagli interventi di Franco Cimino, Gerardo Pagano e Giuseppe Condò.

Gli articoli di Rossani ma soprattutto la sua poesia hanno riservato alla città di Soverato, a cui è molto legato, grande attenzione mettendone in evidenza le bellezze e aumentandone la notorietà internazionale.

Alcuni suoi versi tratti dalla sua nuova raccolta ‘Soverato’ (I Quaderni del Bardo edizioni 2019) pubblicata dall’editore Stefano Donno saranno letti da Claudio Rombolà durante la cerimonia del 28. Nato nel 1944 Rossani vive a Milano e ha alle spalle una lunga carriera di inviato speciale per il Corriere della Sera. Laureato in Scienze Politiche e Sociali all’Università cattolica del Sacro Cuore di Milano. Numerosi i premi ricevuti tra i quali nel 1976 il premio Cronista dell’anno e nel 1990 il Premio internazionale Colombini.

Più informazioni su