Quantcast

‘Vitulus’ di Loreti sarà installata domani davanti al Cavatore

Opera realizzata con la tecnica mosaico metal 3D, dalle dimensioni 300x250 cm, rappresenta un toro


Domani sabato 7 dicembre, alle ore 11, nell’area antistante il Cavatore, sarà installata l’ultima grande scultura che porta la firma dell’artista catanzarese Nuccio Loreti: “Vitulus”.

Ne dà notizia l’assessore alla cultura Ivan Cardamone. “L’amministrazione comunale – afferma – nell’ambito delle attività mirate a valorizzare i talenti locali e promuovere l’immagine del territorio ha scelto di installare ed esporre al pubblico un’opera che coniuga tradizione e innovazione. L’obiettivo del progetto è quello di contribuire a rendere Catanzaro città sempre più attrattiva e con una precisa identità culturale, offrendo un esempio di come attraverso le installazioni artistiche si possano rendere ancora più riconoscibili i luoghi urbani e trasformarli in vere e proprie vetrine a cielo aperto”.

“Vitulus”, opera realizzata con la tecnica mosaico metal 3D, dalle dimensioni 300×250 cm, rappresenta un toro, vigorosa creatura le cui caratteristiche di forza e strapotere fisico vengono ben rappresentate dall’artista Loreti. Il toro è un animale legato all’antico luogo a sud di Catanzaro in cui abitavano i Vituli e da cui deriva il nome Italia.