Giornata internazionale delle Donne nella Scienza, ospiti illustri a Catanzaro

Il prossimo 11 febbraio nella sala Concerti Amalia Cecilia Bruni, direttore del centro regionale di Neurogenetica e Cristina Bertucci ricercatrice, ricercatrice laureata alla Buckingham University di Londra.

L’11 febbraio di ogni anno si celebra in tutto il mondo la giornata internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza, proclamata dalle Nazioni Unite nel 2015 e patrocinata dall’Unesco.

Anche la Commissione per le pari opportunità del Comune di Catanzaro ha voluto rendere omaggio a tale importante evento, con un convegno  dal titolo :”La Scienza è Donna”, che si terrà nella Sala Concerti del Comune di Catanzaro l’11 febbraio  alle h 16,30, e che avrà tra i suoi illustri ospiti Amalia Cecilia Bruni (foto) direttore del centro regionale di Neurogenetica di Lamezia Terme e Cristina Bertucci ricercatrice, laureata in scienze biomediche presso la Buckingham University di Londra.

Il convegno, attraverso le testimonianze e l’esperienza di due eccellenze calabresi, ha tra i suoi obiettivi, quello di sottolineare l’importanza dell’aumento della partecipazione delle donne nella scienza e di garantire che anche nella carriera scientifica siano assicurate quelle pari opportunità e quell’uguaglianza sostanziale di cui all’art. 3 della nostra Costituzione.