Tra fede e tradizione, la storia della chiesetta di Sant’Omobono raccontata ai catanzaresi

Appuntamento nel pomeriggio

Una chiesa Normanna restituita alla comunità nel 1993 garzie al sapiente lavoro di Monsignor Antonio Cantisani. Il prezioso scrigno custode di fede e cultura è la chiesetta di Sant’Omobono. Ed è proprio lì, nel cuore della città, in Via De Grazia, che alle 17.30 verrà raccontata la storia e il legame con la città di Catamzaro