Petronà, lo scrittore Italo Scalese regala il suo romanzo

Si intitola Regina gallina Garibaldina

Più informazioni su

Non sarà la lettura a salvarci dal coronavirus, ma i libri, si sa, tengono compagnia e aiutano a trovare risposte.

Ne ha molta contezza il maestro di scuola primaria e scrittore Italo Scalese che, in tempi di pandemia con tanto di inatteso isolamento, ha promosso un’iniziativa lodevole che ha già ricevuto moltissimi apprezzamenti negli ambienti culturali.

Se mi mandi la tua mail, ti regalo il mio libro. Un romanzo da leggere insieme, ad alta voce, a turno, a casa in questi giorni di tempo sospeso e dilatato.” E’ il testo del messaggio postato, giorni fa,  da Italo Scalese, originario di Petronà,  sui social.

Il libro è ambientato nella Calabria del Risorgimento e qui si raccontano le avventure e la vita quotidiana di un ragazzino, discepolo di un fabbro, e della sua gallina volante chiamata Regina. Nicola diventerà un messaggero e incontrerà  briganti, patrioti e varia umanità che aspettano Garibaldi. In altre parole: un libro che tutti possono leggere, scritto con un linguaggio semplice, adatto ai bambini e a chi non è più un fanciullo.

Regina gallina Garibaldina, edito da Luigi Pellegrini editore, è stato presentato in tantissimi paesi della Calabria in modi anche inusuali e originale con parole narrate, cantate,  disegnate o  scelte dai lettori presenti all’incontro con autore. Non solo: Regina è stato recensito più volte anche perché nell’opera di Italo Scalese non mancano le edificanti espressioni dal tono didascalico.

L’opera consta di quasi 300 pagine e verrà inviata in formato Pdf: è sufficiente inviare mail all’indirizzo italoscalese@alice.it.

Come non apprezzare chi, rinunciando a pur minimi guadagni, mette a disposizione di tutti la propria opera?  Italo Scalese indica la cultura come amica fidata durante l’emergenza sanitaria. Vale a dire:  se il morbo ha preso possesso dei corpi, impediamogli almeno di prendere possesso anche delle nostre menti.

 

 

Più informazioni su