Arte e città: Il Ponte Morandi plaude all’iniziativa di Promo Catanzaro

La città si è ravvivata riempiendosi di colori

Sento il dovere di fare un plauso al Presidente dell’associazione “promo Catanzaro”, nella persona dell’imprenditore Francesco Chirillo, per l’amore e le attenzioni che da sempre e con tanto coraggio, ha dimostrato di avere verso la sua, nonché nostra, stupenda città natale! Per il secondo anno consecutivo, con il tema “arte & città”, non ha inteso risparmiarsi ideando splendide iniziative per un centro storico che si prepara ad accogliere il rientro di quei cittadini che, per il periodo estivo, hanno inteso trasferirsi nelle zone balneari o silane. E’ quanto si legge in una nota di Elio Mauro, presidente associazione Il Ponte Morandi.

Splendidi animali della Cracking Art, realizzati con il riciclo della plastica, sono stati posizionati nei vari spazi che iniziano dal piazzale del cavatore sino ad arrivare a Piazza Roma, area antistante il piazzale della funicolare. La città si è ravvivata riempiendosi di colori, una scenografia improvvisata che diverrà l’attrazione di tutti, grandi e piccoli, una città che ha ben risposto durante il terribile periodo della pandemia, una città che non si è mai arresa al timore di non potersi rialzare più, dove non si può non darne merito ad un sindaco, Sergio Abramo, molto attento, nonché ad una responsabile collaborazione di tutte le forze dell’ordine, esercito e vigili del fuoco, dei medici e tutto il personale ospedaliero che non si è mai arreso. Concludo rubando una massima dell’amico Matteo Brancati: “Una città non si misura dalla sua lunghezza e larghezza, ma dall’ampiezza della sua visione e dall’altezza dei suoi sogni!”.

Un ringraziamento di dovere va al Presidente e dirigenti della Camera di Commercio che hanno sposato l’iniziativa del promotore dell’iniziativa Francesco Chirillo, sponsorizzandola in toto!