Maria Teresa Vivino, poetessa catanzarese vince Concorso letterario San Marino

Vince con ‘Resterò con te - Poesie di solitudini e presenze’ , il testo che nasconde una storia

‘Avevo nel cassetto queste poesie, con un ordine provvisorio da una decina d’anni. Nel frattempo venivano ‘sorpassate’ da altri versi più recenti, che trovavano organicità in una raccolta completa. Loro no, rimanevano senza un filo conduttore, fino a quando, un’infermiera, in segno di incoraggiamento, ma anche di promessa, ha pronunciato proprio le “Parole Resterò con te“, così ho riscoperto nelle poesie la solitudine e le presenze, che erano poi i ‘compagni’ delle mie poesie.

Così ho deciso di partecipare nel 2018 al Concorso letterario di San Marino, ma mai avrei pensato di trovarmi al vertice della classifica, con una proposta editoriale. Abbracciare la mia nuova raccolta di poesie, la sesta dal 2006, è un’emozione enorme, un regalo bellissimo che risveglia in questo momento di pandemia, l’esigenza inarrestabile dell’essere umano di scrivere e leggere, proprio per incontrare nell’altro il simile nelle emozioni e nelle esperienze che la vita propone’. Il libro è distribuito tramite Feltrinelli e Ubik e tramite gli store on Line”. Così la scrittrice e poetessa Maria Teresa Vivino ha raccontato la storia che l’ha portata al premio conferito nell’ambito del concorso letterario di San Marino ‘Golden Selection’. Catanzarese doc è salita sul gradino più alto del podio con ‘Resterò con te – Poesie di solitudini e presenze’