Quantcast

La Biblioteca “De Nobili” riapre da mercoledì 9 dicembre con orari e servizi rimodulati

Secondo le norme anti covid

La Biblioteca comunale “Filippo De Nobili”, da mercoledì 9 dicembre, riaprirà, con orari e servizi rimodulati, nel rispetto delle disposizioni di sicurezza per pubblico e dipendenti contenute nel DPCM dello scorso 3 dicembre e necessarie ai fini del contenimento del rischio di contagio da Covid-19. Per limitare al minimo gli assembramenti, in questa fase, la struttura osserverà i seguenti orari: lunedì e mercoledì, dalle ore 8.30 alle ore 17.15, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle 13.45. Lo rende noto l’assessorato alla cultura, specificando che saranno riattivati i servizi di prestito e restituzione dei volumi tramite appuntamento da concordare telefonicamente, chiamando il numero 0961-723526, o inviando una mail all’indirizzo biblioteca@comune.catanzaro.it.

La ricerca dei documenti da chiedere in prestito potrà essere effettuata tramite il catalogo OPAC CALABRIA (al link: http://www.bibliotechecalabria.it/SebinaOpac/.do).

Per ragioni di sicurezza, nelle sale di consultazione potranno accedere, sempre previo appuntamento e con le stesse modalità riportate in precedenza, solo gli utenti che avranno bisogno di consultare libri rari e documenti antichi e preziosi che non possono essere portati al di fuori dell’istituto. Dovranno, perciò, essere sempre rispettate tutte le disposizioni di sicurezza previste per la prevenzione del contagio da Covid-19: igienizzazione delle mani, misurazione della temperatura corporea ed eventuale divieto di ingresso agli utenti con una temperatura corporea superiore a 37.5°, obbligo, per tutto il periodo di permanenza nella Biblioteca, dell’uso della mascherina e del mantenimento delle distanze di sicurezza interpersonali.