Quantcast

L’Associazione Calabria in Armi celebra il bicentenario del moti 1820-21

Il prossimo 10 aprile un seminario online. La Dirigente dell’Istituto d’Istruzione Superiore Grimaldi-Pacioli Professoressa Grazia Parentela ha autorizzato la partecipazione delle classi quarte

Più informazioni su

    L’Associazione Calabria in Armi intende celebrare il bicentenario dei Moti del 1820-21. Un vecchio – si legge in una nota del presidente Pasquale Martinello- libro di storia riporta “essi furono la prima iniziativa rivoluzionaria del Risorgimento in quanto si svolsero al di fuori di qualsiasi iniziativa straniera e nello stesso tempo s’inserirono nel circolo della vita europea, anch’essa tormentata da movimenti affini; in virtù di essi il Risorgimento divenne elemento della nuova Europa”.

    Il seminario che proponiamo il 10 aprile. in webinar, prevede alcune relazioni tenute da Soci dell’Associazione. In particolare tratteremmo dei Moti del 1820-21, della Battaglia di Antrodoco del 7 marzo 1821 e dei Fratelli Florestano e Guglielmo Pepe, Eroi Calabresi di Squillace.

    La Dirigente dell’Istituto d’Istruzione Superiore Grimaldi-Pacioli Professoressa Grazia Parentela ha autorizzato la partecipazione delle classi quarte coordinate dalla professoressa Patrizia Spaccaferro.

    Più informazioni su