Quantcast

Casadonte racconta la magia del Parco della Biodiversità su Vanity Fair

L'importante rivista dedica l'ultimo numero al grande patrimonio artistico e culturale di ogni regione

C’è anche la firma di Gianvito Casadonte, fondatore del Magna Graecia Film Festival e Sovrintendente del Teatro Politeama, nel numero speciale che Vanity Fair ha voluto dedicare ai 75 anni della Repubblica e al grande patrimonio artistico e culturale nazionale verso la ripartenza. Personaggi e storie che – fin dalla copertina in cui campeggia il volto del Presidente Mattarella –  si dipanano in un “grand tour” lungo tutte le venti regioni del nostro Paese e che per la Calabria hanno come protagonista il Parco della Biodiversità di Catanzaro che Casadonte, con un racconto personale, definisce “un’oasi di felicità” e “il luogo del cuore a cui sono più legato”.

Generico maggio 2021

Sull’importante rivista nazionale, si parla del polmone verde come un museo a cielo aperto, arricchito da sculture che portano la firma di autori di assoluta fama internazionale. Un “luogo ideale in cui far crescere i nostri bambini, facendogli provare l’ebbrezza delle prime scoperte”, rimarca Casadonte che ha condiviso coi lettori anche un aneddoto personale: “Ho voluto ritornarci insieme a mia mamma, che non l’aveva mai visto, noi figli di provincia lontani dalla città. L’ho fatto dopo averla accompagnata per il vaccino anticovid: ho vissuto l’emozione di un grande abbraccio generazionale, ho rivisto nei suoi occhi la gioia della sorpresa che non conosce differenze di età”. Infine, un messaggio che parla della Calabria ai calabresi e non solo: “In questo momento storico, è necessario tutelare e tenersi stretti luoghi come il Parco della Biodiversità, che rappresentano delle piccole oasi di felicità, lontani dal grigiore urbano a cui siamo fin troppo abituati. Un tesoro da scoprire, in questa terra di Calabria vittima di pregiudizi e che, invece, ha bisogno di essere raccontata nella sua bellezza”.

L’articolo su Vanity Fair è anche corredato da un QR Code che consente di accedere a una guida turistica dedicata alle eccellenze culturali, del cibo, dell’ospitalità e dell’intrattenimento del territorio.