Quantcast

A Soverato la mostra ‘Scoperta’ allestita da AmatoriArte, nuovi spazi per i giovani artisti calabresi

Forte emozione per la prima esposizione collettiva aperta al pubblico

E’ stata inaugurata l’altro ieri, il 26 luglio, e si potrà visitiare fino all’2 agosto la mostra d’arte dal titolo “scoperta” allestita da AmatoriArte presso il Room 21 Via S. Maria, 4, 88068 Soverato.

AmatoriArte è un progetto nato da meno di un anno, a dicembre 2020, che si propone di dare visibilità ai giovani artisti calabresi e di creare nuovi spazi di condivisione culturale e artistica nei comuni della Calabria.

A causa del difficile periodo che abbiamo vissuto, non c’ è stata, fino ad ora, la possibilità di organizzare mostre, eventi e occasioni di incontro; “Scoperta” è infatti la prima mostra collettiva aperta al pubblico organizzata dagli artisti AmatoriArte.

Sebbene sulle pagine social (Instagram e Facebook) Amatoriarte abbia creato delle vere e proprie gallerie d’arte digitali, il desiderio di esporre le opere nella loro materialità non ha mai abbandonato gli artisti; è perciò un enorme soddisfazione e una forte emozione per loro l’aver raggiunto finalmente questo traguardo.

La mostra “scoperta” rimarrà allestita per una settimana e vi si potrà accedere gratuitamente. La location scelta per ospitare l’evento, il Room 21, non può definirsi certamente convenzionale, si tratta di uno Speakeasy, un locale caratteristico con pareti in pietra e un design caldo, ben lontano dalle location asettiche e spoglie che normalmente ospitano le esposizioni d’arte.

Si tratta però di una scelta mirata da parte dei ragazzi che sperano così di riuscire a portare l’arte nei luoghi in cui si svolge la vita sociale dei giovani e non solo.