Quantcast

La Gioielleria Megna consegna il Premio Vigliaturo a Paul Haggis

Il riconoscimento va al premio Oscar per essersi distinto brillantemente nel suo percorso artistico

Altra serata piena di emozioni e personaggi del grande schermo, quella di ieri sera nell’arena del porto del Magna Graecia Film Festiva, altro importante riconoscimento consegnato dalla Gioielleria Megna del quartiere Lido di Catanzaro. Questa volta il premio Vigliaturo è andato a Paul Edward Haggis, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico e televisivo canadese, nonché Premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale del film Crash – Contatto fisico.

“La consegna del Vigliaturo al premio Oscar Paul Haggis è stata voluta per sottolineare il suo grande talento – hanno detto i fratelli Megna – abbiamo pensato e ideato questo riconoscimento proprio per premiare chi si è distinto nell’arte cinematografica e nel mondo dello spettacolo. Lo straordinario Haggis, che ha saputo distinguersi nel corso della sua brillante carriera – hanno proseguito – non poteva, dunque, che meritarlo.”

Il prezioso premio Vigliaturo è stato creato appositamente per il Magna Graecia Film Festival dall’artista calabrese Silvio Vigliaturo. Unico nel suo genere si contraddistingue per le forme plastiche e i colori vivaci, divenendo un’opera che ben incarna l’unicità e l’originalità degli artisti a cui è conferito. Il premio Vigliaturo è, altresì, un prezioso riconoscimento che collega l’arte calabrese a quella cinematografica aprendo la strada alla conoscenza dei talenti artistici di Calabria in tutto il mondo.