Quantcast

‘L’irreale bellezza’ di Giovanni Curto esposta da domani alla Crimasso Art Gallery

La pittura vicinissima al sogno dell'artista catanzarese potrà essere visitata e ammirata fino al prossimo 29 ottobre

Si intitola “L’irreale bellezza” la mostra di Giovanni Curto che domani, sabato 16 ottobre, alle ore 18, sarà inaugurata nella “Crimasso – Art Gallery” del quartiere marinaro di Catanzaro.

curto

Quattordici le opere dell’artista catanzarese che saranno esposte con l’obiettivo di proporre una selezionata panoramica dell’itinerario artistico del maestro, ripercorrendo l’inconfondibile e singolare ricerca dalla surrealtà all’astrazione che caratterizza la sua pittura.

Del resto “per Giovanni – scrive Sarino Amoroso,  presidente A.C. Vassiliki Papatheochari – l’arte è un luogo di assoluta libertà inventiva, un vero e proprio spazio di ricerca, un autentico laboratorio mentale e le sue opere ti conducono necessariamente nel metafisico – astorico”.

Un viaggio nell’irreale che esalta la ricchezza spirituale di una pittura vicinissima al sogno. Curto scava nell’inconscio, riportando alla superficie pensieri nascosti attraverso un linguaggio che si contrappone tra il figurativo e un leggero astrattismo cromatico: “Ecco allora che la pittura dell’artista – sostiene il giornalista Luigi Polillo – invoca l’unione dell’amore e l’ampiezza dell’anima umana.

Le sue tele – conclude – sono ambientate nella nostra era ma convivono con credenze e spiritualità che si riscontrano in tutte le sue opere, generando nel fruitore un’irreale bellezza”. Dopo il vernissage, la mostra resterà aperta fino al 29 ottobre.