Quantcast

Le contronarrazioni protagoniste di un incontro-dibattito domani a Catanzaro

A cura di associazione Gutenberg Calabria. Si parlerà del volume “Contronarrazioni” di cui e’ prefatore e curatore lo storico catanzarese Piero Bevilacqua

Venerdi’ 19 novembre , alle ore 17,30 , nella sala conferenze del Complesso monumentale S. Giovanni di Catanzaro, si svolgerà  a cura di associazione Gutenberg Calabria un incontro dibattito sull’interessante volume “Contronarrazioni” di cui e’ prefatore e curatore lo storico catanzarese Piero Bevilacqua.

Il libro contiene venti interventi di diversi autori e specialisti che , su temi cruciali ed emergenti nello scorcio d’epoca che stiamo vivendo, tentano di contronarrare , di proporre un’altra visione e racconto capace di sfatare luoghi comuni ben radicati e stereotipi veicolati anche da media aurorevoli.

Sono 20 le narrazioni alternative, le controanalisi che cercano di rileggere la nostra spregiudicata modernita’. in questo agile vademecum per rinnovare il nostro sguardo sul mondo si cerca di spiegare , ad esempio, che gli immigrati non rubano il lavoro, che occorre ripartire dalle periferie, che la tutela del nostro straordinario paesaggio non impedisce un razionale sviluppo economico, che la combinazione fra tecnoscienza e iperliberismo non garantisce il futuro, che l’investimento in cultura non e’ spesa improduttiva , che il libro e i saperi umanistici non sono un residuo bellico sostituibile dalle tecnologie. di questo ed altro ancora discuteranno nell’incontro con Piero Bevilacqua : Franco Cimino, Elena De Filippis, Enza Pettinato, Armando Vitale. i saluti istituzionali saranno a cura dell’assessore alla cultura del comune di Catanzaro Ivan Cardamone.