Domenica, 22 settembre 2019 ore 04:51  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
AUGURI - COMPLEANNO

Un secolo di vita per Luigi. Auguri

Un-secolo-di-vita-per-Luigi-Auguri
Giovedì 14 Febbraio 2019 - 10:54

Luigi Laugelli, mio suocero. Una persona speciale con alle spalle una vita straordinaria, compie oggi 100 anni, un secolo. Lo incontrai e lo conobbi, ricordo, nel 1975, durante le festività di Pasqua dell'anno santo, in America, dove, seguendo il buon uso dell'epoca, insieme alla figlia, mia moglie, decisi di volare. Ci raccontammo, mi raccontò tanto della sua vita ... a partire dalla seconda guerra mondiale che, appena ventenne, lo colse al Centro addestramento reclute di Torino, dove era stato destinato e da dove, Dopo appena qualche settimana di formazione, venne portato sulle Alpi. Fu il suo primo impegno. Durò poco. Era già in arrivo l'invio al fronte di Albania e Grecia. Fu qui che iniziò a vedere le atrocità e l'orrore della guerra, la morte del suo Comandante, ucciso dallo scoppio di una bomba nemica che, tradendo l'accordo di tregua intercorso per il giorno della Pasqua, venne ignobilmente lanciata dal fronte opposto. Fece ritorno in Italia per una breve licenza agricola, ma già sapeva che al rientro in Albania sarebbe dovuto partire per il fronte russo. Non si sottrasse! Ed unitamente ad altri 180 mila italiani, tanti dei quali volontari, partì per servire la Patria. Ricorda combattimenti e morti, il terribile freddo, militari seppelliti solo con neve e che l'utilizzo di due paia di calze, lunghe e grosse, di lana, che custodiva sempre legati stretti alla cintola, per non farseli portare via, lo aiutarono a non subire, come tante migliaia, il congelamento degli arti inferiori. Al fronte russo espletava il compito di "porta ordini" fra i vari comandi e reparti schierati. Ricevette il racconto e fu testimone di aspri combattimenti e di tanti soldati italiani sepolti nelle campagne e coperti solo con cumoli di neve. Venne fatto prigioniero, mandato in Siberia ed affidato ad un'azienda, agricola, al governo di mucche e cavalli. Lavorava, si nutriva e, cosa importante, disponeva della legna per riscaldarsi. Fu la sua salvezza. Ricorda benissimo gli Ufficiali tedeschi alla ricerca di divise militari italiane e l'odio che i soldati russi nutrivano contro di loro. Pare ci fosse l'ordine di non farli prigionieri ......./ Orrori. Mio suocero seppe della fine della guerra, quando nel luogo dove lavorava arrivò la Croce rossa internazionale per comunicare la cessazione. Era l'autunno del 1946, era già passato molto tempo. Partii dalla Russia ed arrivò ad Amaroni il 20 novembre del 1946, dopo un viaggio durato circa due mesi, con mezzi di fortuna, con treni che andavano a singhiozzo. Dalla campagna di Russia dei 180 mila soldati inviati a fronte, ne ritornò circa il 10%. L'anno successivo convolò a nozze e ben presto la famiglia aumentò. La sua guerra, quella della vita, in modo frenetico, ricominciò correre. Dopo 10 anni lo spedì prima in Germania, poi in Svizzera ed infine negli Stati uniti d'America. da dove nel 1986, all'età di 68 anni, fece definitivamente ritorno nella sua Amaroni. Uomo buono e paziente, incapace di odiare, viene ricordato da tutti per la sua grande bontà d'animo, per la sua naturale propensione ad aiutare tutti, in un forte slancio dettato dalla sua autentica, profonda e sentita fede cristiana, dal valore della solidarietà che da sempre lo accompagna e che, come un vestito, dopo il segno della croce, indossa ogni mattina. Auguri, papà, oggi, i Vostri figli, nipoti, pronipoti, parenti, la Vostra gente, la gente che amate, saluterà l'importante traguardo e con un forte abbraccio, idealmente, Vi conferirà il riconoscimento che, sul campo della vita, con il lavoro, mai disgiunto al sacrificio ed all'onore, avete meritatamente conquistato.

Antonio



ALTRI AUGURI
COMPLEANNO
Tanti Auguri!

Per formulare i tuoi auguri scrivi a redazione@catanzaroinforma.it. Inserisci nel testo il tuo nome e cognome e un numero di telefono di rete fissa.
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it