Coronavirus, istituto De Nobili: sostegno psicologico per alunni docenti

Sarà attivato nei prossimi giorni uno sportello psicologico online a supporto di alunni e docenti

In tempi di emergenza sanitaria e di didattica a distanza, l’Istituto “De Nobili” di Catanzaro, guidato dalla dirigente Susanna Mustari, in linea con le disposizioni nazionali, continua a seguire e formare i suoi studenti anche con una serie di interventi didattici on line, per supportarli in un percorso di crescita formativa-educativa inedito e non semplice. Certamente, se la relazione umana, elemento cardine nell’apprendimento, viene a mancare e con essa i bisogni primari (quali, ad es. la sicurezza), destabilizzando i giovani, occorre trovare adeguate misure di contrasto. A tal fine, si è predisposto prontamente un vero e proprio “piano di emergenza psicologica on line”.

“Il servizio di consulenza e di ascolto – riferisce la Mustari – è in realtà già attivo nel nostro Istituto da due anni, grazie alla disponibilità e alla quotidiana presenza dello psicologo, Simone Passarelli, che ha fornito in presenza sostegno individuale e di gruppo, a studenti, genitori e docenti”. Da lunedì 23 Marzo il dottor Passarelli sarà a disposizione online ( whatsapp e Skype) per l’ attività di sostegno psicologico ad alunni, genitori e docenti.

Il servizio sarà attivo da lunedì a venerdì, dalle ore 10 alle ore 12, previo appuntamento. Lo scopo sarà quello di offrire uno spazio di confronto, analisi e riflessione per affrontare le ansie e le difficoltà legate all’emergenza Covid-19 ed aiutare ad aver fiducia e oggettività, per gestire la paura del contagio, affrontando positivamente la propria quarantena. “Un servizio – riferisce ancora la Dirigente – che ritengo utile, oltre che necessario, per i ragazzi, in questo periodo di emergenza del tutto straordinaria e continuativa. La didattica a distanza non basta: c’è bisogno anche di saper rielaborare e vivere le proprie emozioni con la massima serenità”. #Iorestoacasa