Cassa Edile dona diecimila euro all’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro

Consentirà l’acquisto di alcuni monitor nel reparto di terapia sub intensiva.

Più informazioni su

    Continuano le iniziative solidali a supporto delle istituzioni sanitarie. Questa volta ad annunciarlo è il Presidente della Cassa Edile di Catanzaro Crotone e Vibo Valentia, Michele Francesco Mamone, di concerto con il Vice Presidente Mauro Venulejo. Una donazione di 10 mila euro all’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro che consentirà l’acquisto di alcuni monitor nel reparto di terapia sub intensiva.

     

    Dichiara Mamone: “Le Parti Sociali ANCE e le OO. SS. FILLEA-CGIL, FILCA-CISL e FENEAL-UIL che costituiscono il nostro ente bilaterale, hanno dimostrato sensibilità nel supportare chi sta aiutando le persone colpite e combatte, in prima linea, la diffusione del contagio del corona virus.

     

    “Le Parti Sociali – continua Mamone – sono attente alla situazione emergenziale in corso di evoluzione e non escludo che possano valutare l’attuazione di ulteriori iniziative solidali per affrontare l’emergenza  COVID-19; inoltre, il nostro ente bilaterale, la cui mission è quella del Welfare, sta lavorando a sostegno del reddito dei lavoratori del settore edile in considerazione della sospensione dell’attività di molte imprese .

     

    Attraverso un’azione straordinaria condivisa sarà possibile, infatti, anticipare ai lavoratori la fruizione di alcune importanti prestazioni di sostegno al reddito “.

    Più informazioni su