Approvata mozione su sospensione fiscale tributi locali. Fi: “Atto di responsabilità del consiglio”

Sarà la Giunta comunale a dare seguito a quanto deliberato dal Consiglio Comunale con provvedimenti successivi che andranno a indicare termini e modalità

“E’ stata approvata dal Consiglio Comunale di Catanzaro la mozione proposta da Forza Italia, Obiettivo Comune e Officine per il Sud, per andare incontro alle esigenze dei cittadini, professionisti, imprenditori e attività commerciali catanzaresi in questo momento di forte crisi per il Codiv-19.

La sospensione e il differimento dei pagamenti dei tributi locali è una misura straordinaria e importante che andrà ad alleggerire gli aggravi fiscali sulle famiglie e che potrà consentire di migliorare la capacità di pagamento con il differimento a novembre 2020. Un atto di grande responsabilità dell’intero Consiglio Comunale, maggioranza e minoranza, anche perché il blocco non è generalizzato ma a decidere sono le singole amministrazioni comunali per ovvie ragioni di autonomia fiscale”. Lo ha detto il coordinatore cittadini di Forza Italia, Ivan Cardamone. 

“Sarà la Giunta comunale a dare seguito a quanto deliberato dal Consiglio Comunale con provvedimenti successivi che andranno a indicare termini e modalità.

In questo momento non è facile bussare alle porte delle famiglie, delle imprese e delle tante attività commerciali chiuse per il blocco sanitario che ha interessato tutta Italia. La crisi economica sta attanagliando tutti indistintamente con forti ripercussioni sulla capacità reddituale di ogni nucleo familiare e, in questo momento, l’amministrazione comunale ha dato un importante e fattivo sostegno alla propria comunità”.