Covid, la solidarietà della Sala Operativa Anas di Catanzaro

Aiutate famiglie bisognose della città

Un gesto di solidarietà è spesso una goccia nel mare. Ma a forza di versare gocce, il mare si può anche riempire.

E proprio per questo motivo  noi della Sala Operativa Anas di Catanzaro , vogliamo con un piccolo gesto, raggiungere  tutte le  anime piu’ sensibili , a porgere una mano di aiuto a chi oggi e’ in forte difficolta’ a causa del Covid 19  e non solo.  Abbiamo organizzato una raccolta  fondi interna  per l’ acquisto di generi alimentari di prima necessita’  , donandoli   alla parrocchia di San Pio X di Catanzaro  in collaborazione con il gruppo Scout di CZ coordinato da Francesco Cristiano .

E’ molto poco , anzi pochissimo, ma sapere che con un piccolo aiuto comune , piu’ di 20 famiglie in difficolta’  potranno trarre un po di sollievo , per noi vuol dire molto. E vogliamo che sia un  input per tutti quanti , per chi oggi e’ nelle condizioni di aiutare ,per coloro i quali oggi hanno un cuore grande  per donare,   per  contrastare questa emergenza che ci sta travolgendo che  è ben lontana dal concludersi e c’è da pensare che “lascerà sul campo” molte persone che prima dell’era coronavirus conducevano una vita dignitosa. E poi ricordiamoci tutti che  le persone possono dimenticare ciò che hai detto, le persone possono dimenticare ciò che hai fatto, ma le persone non dimenticheranno mai come le hai trattate e  fatte sentire.