Spirlì: “Strada in Calabria? A questo punto ci mandino i missionari comboniani”

Il presidente Facente funzioni della Regione Calabria ospite della trasmissione di Barbara d'Urso

Nino Spirlì, ospite di Barbara d’Urso a Domenica Live, ribadisce il suo no sia a Giuseppe Zuccatelli che a Gino Strada. Nel caso di Zuccatelli sottolinea di aver manifestato al Consiglio dei Ministri il suo disappunto proprio perché Zuccatelli aveva già problemi con gli altri commissari presenti in Calabria. Nel caso del fondatore di Emergency ha detto: “Non possiamo essere trattati da quarto mondo; a questo punto ci mandino i missionari comboniani”. “Sono 11 anni che la sanità calabrese è commissariata – tuona il presidente facente funzioni della Regione Calabria. Hanno ri commissionato con gli stessi commissari (Cotticelli e Zuccatelli). “Indifendibile ma con un curriculum importante” dice Beatrice Lorenzin su Zuccatelli, comunque anche in questa sede, al centro del dibattito.