Quantcast

Coronavirus, indice di contagiosità in Calabria è a 0.81 con rischio moderato. Si resta “gialli”

Alta probabilità di progressione ma incidenza ancora bassa

Più informazioni su

    Scende a 0.81 l’indice di contagiosità Covid 19 in Calabria secondo l’ultimo report Iss -Ministero della Salute. Si tratta di una diminuzione rispetto alla scorsa settimana quando era di poco superiore all’1. Rischio moderato con alta possibilità di progressione, il dato più preoccupante in prospettiva, ma incidenza ancora piuttosto bassa (62.56 nuovi casi su 100000 abitanti su base settimanale tra i più passi in Italia). A livello nazionale Rt a 1.06 per la quinta settimana consecutiva un peggioramento nel livello generale del rischio. La Calabria quindi rimane in zona gialla.

    Sei Regioni (Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Lombardia e Marche) hanno un livello di rischio alto. Sono 14 (contro le 10 della settimana precedente) le Regioni/PPAA con una classificazione di rischio moderato (di cui nove ad alta probabilità di progressione a rischio alto nelle prossime settimane) e solo una (Sardegna) con rischio basso (contro le  sei della settimana precedente). Ecco i numeri regione per regione

    Abruzzo 0.96, Basilicata 1.16, Calabria 0.81, Campania 0.96, E-R 1.13, FVG 0.92, Lazio 0.98, Liguria 0.96
    Lombardia 1.13, Marche 1.08, Molise 1.66, Piemonte 1.15, PA Bolzano 0.75, PA Trento 1.1, Puglia 0.93
    Sardegna 0.67, Sicilia 0.79, Toscana 1.18, Umbria 0.79, Valle d’Aosta 1.21, Veneto 1.08.

     

    Più informazioni su