Quantcast

Covid Calabria, situazione in miglioramento ma non abbastanza per ambire a breve alla zona bianca

Incidenza a 61 nuovi casi alla settimana su 100mila abitanti. Vaccini: vicini al primo milione di dosi somministrate

Più informazioni su

    Continua a migliorare la situazione in Calabria legata alla pandemia Covid 19 ma la regione resta in zona gialla e per raggiungere la zona bianca, presumibilmente, dovrà attendere il 21 giugno. Dal monitoraggio settimanale della Cabina di regia è venuta la conferma che anche in Calabria, come nel resto del Paese, i casi sono in decrescita e non c’è più lo stress delle scorse settimane sul fronte ospedaliero, con i reparti e le terapie intensive sotto la soglia di saturazione per l’occupazione dei posti letto. Tuttavia, per raggiungere la fascia bianca, i calabresi dovranno attendere un altro po’.

    L’incidenza secondo gli ultimi dati del monitoraggio parlano di una incidenza di 61 casi ogni 100mila abitanti e di un Rt di 0.81. Buone notizie anche sul fronte vaccinale. Nel giorno in cui viene annunciato che dal 3 giugno prossimo potranno essere somministrare dosi a tutte le fasce di età, la Calabria raggiunge la tredicesima posizione a pari merito con Toscana e Piemonte.

    Secondo i dati dell’Aifa aggiornati alle 17, infatti, in Calabria sono state somministrate 999.755 dosi sul 1.088.500 disponibile, pari al 91,8% contro una media nazionale del 92.7%. (ANSA).

    Più informazioni su