Quantcast

Coronavirus Calabria, risalgono contagi (+201), tasso al 6.18%

Tre decessi (2 sono precedenti); 4 nuovi ingressi in terapia intensiva

Risalgono i contagi in Calabria nelle ultime 24 ore: i nuovi positivi sono 201 (ieri erano 95), con 3.254 tamponi e un tasso di positività che scende al 6,18%. Tre decessi, ma due risalgono a periodi antecedenti, per un totale di 1.279 vittime da inizio pandemia. Aumentano gli ingressi in ospedale nel giorno in cui Agenas segnala che il tasso di occupazione dei reparti si avvicina alla soglia di allarme: un ricovero in più nei reparti di cura, (110) e + 4 nelle terapie intensive (11).

Si contano inoltre 209 guariti (69.319) mentre diminuiscono sia gli isolati a domicilio, -16 (3.281), sia gli attualmente positivi, -11 (3.402). In Calabria, ad oggi – secondo quanto riportano i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione – il totale dei tamponi eseguiti è pari a 1.038.257.

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 74.000

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti. Catanzaro: Casi attivi 260 (17 in reparto, 2 in terapia intensiva, 241 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 10.445 (10.298 guariti, 147 deceduti); Cosenza: Casi attivi 900 (38 in reparto, 4 in terapia intensiva, 858 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 23.515 (22.928 guariti, 587 deceduti); Crotone: Casi attivi 302 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 297 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 6.767 (6.665 guariti, 102 deceduti); Reggio Calabria: Casi attivi 1.506 (40 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.463 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 23.680 (23.333 guariti, 347 deceduti); Vibo Valentia: Casi attivi 188 (4 in reparto, 2 in terapia intensiva, 182 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 5.638 (5.546 guariti, 92 deceduti). Dalle Asp si comunica che a Catanzaro 24 nuovi soggetti positivi di cui due residenti fuori regione; a Cosenza “si registrano 54 nuovi casi, di cui 3 ricoverati e 51 a domicilio; il numero totale dei casi è incrementato di 45 unità e non di 54; a Crotone dei 51 nuovi soggetti positivi, 22 sono migranti mentre a Reggio 80 nuovi soggetti positivi di cui 4 residenti fuori regione e un migrante.