‘Terra viva’ per rilanciare l’offerta turistica catanzarese

Daniele Rossi presenta l'iniziativa della sezione Turismo di Confindustria Catanzaro

Più informazioni su


    Nasce all’interno della Sezione Turismo di Confindustria Catanzaro il Progetto “Terra Viva” con l’obiettivo di rendere ancora più attrattiva l’offerta turistica della provincia catanzarese. “L’iniziativa, sulla scia del successo del “Magna Graecia Bus Express” – dichiara Daniele Rossi, Presidente della Sezione Turismo di Confindustria Catanzaro – consiste nel garantire una comunicazione più efficace ed allargata delle diverse opportunità esistenti sul territorio, valorizzando le opzioni di svago e culturali del periodo estivo. Sul piano più concreto, il progetto si articola, infatti, nel sistematizzare e rendere più visibili, ai turisti che decidono di trascorrere le vacanze in Calabria, le manifestazioni, gli eventi e le iniziative culturali in programma. Gli operatori turistici potranno cosi diffondere, all’atto della prenotazione della vacanza, un vero e proprio calendario degli eventi, mettendo in moto un percorso di “attrazione” idoneo a soddisfare ogni diversa esigenza del “turista”.

    Daniele Rossi, nell’evidenziare che l’idea si configura vincente in termini di valore aggiunto nell’offerta turistica, sottolinea come la riuscita di tale progetto sarà, certamente, maggiore se tutti gli attori istituzionali del territorio – enti locali con le diverse articolazioni, Camera di commercio – garantiranno una collaborazione, senza alcun esborso economico, fattiva e concreta, soprattutto, sotto il profilo del reperimento delle informazioni e dell’armonizzazione degli eventi. “Il Progetto assume, peraltro, una valenza ancora più forte – conclude Daniele Rossi – se si considera che quest’anno ricorrono i festeggiamenti per la celebrazione del quarto centenario dalla nascita del grande “Pittore Barocco” Mattia Preti, nato a Taverna nel 1613”.             

    Più informazioni su