Ponte sul Savuto: la soddisfazione del consigliere provinciale Aragona

'Colmati i ritardi della precedente Giunta Regionale'

Più informazioni su


    Il consigliere provinciale Rosario Aragona ha espresso grande soddisfazione per la notizia del finanziamento della ricostruzione del ponte sul fiume Savuto, distrutto da un’alluvione nel dicembre 2008. “Un risultato – spiega Aragona – ottenuto grazie all’impegno e alla caparbietà del presidente della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro, del governatore Scopelliti e degli assessori regionali Aiello e Gentile, oltre che delle strutture tecniche di Provincia e Regione, che sono riusciti ad individuare il percorso di finanziamento di quest’opera importante per il territorio. A differenza della precedente giunta regionale, che per fini elettorali con gli assessori Pirillo e Incarnato aveva gettato fumo negli occhi dei cittadini, lasciando l’opera priva di copertura finanziaria e quindi compromettendone l’effettiva realizzazione, la giunta Scopelliti in piena sinergia con l’Amministrazione provinciale è riuscita ad individuare le risorse necessarie a risolvere una problematica che sta causando gravi disagi ai cittadini e alle attività economiche e produttive in tutta la fascia tirrenica a cavallo tra le province di Catanzaro e Cosenza.  Non è stato certo un percorso semplice, ma ora si potrà avviare la ricostruzione dell’opera, secondo il progetto preliminare già redatto dalla Provincia, dopo il grave ritardo causato dall’irresponsabilità della precedente giunta di centrosinistra. Ringrazio anche il presidente del Comitato civico per la ricostruzione del ponte, Giuseppe Ruperto, sempre presente insieme a me nelle manifestazioni pubbliche e nelle sedi istituzionali, per il tempo e l’impegno che ha dedicato a questa battaglia, sempre dimostrando un atteggiamento civile e costruttivo, a differenza di altri membri del comitato che hanno badato fino ad oggi a sollevare polemiche sterili, soltanto per fini personali o politici, e che probabilmente sono rimasti delusi dall’avvio della risoluzione del problema. Comunque tutta la cittadinanza è invita a partecipare alla conferenza stampa con gli assessori Gentile e Aiello e il presidente Ferro, che si terrà, perevitare ulteriori strumentalizzazioni, all’indomani della scadenza elettorale”. 

     

     

     

    Più informazioni su