‘Io non rischio’. La Protezione civile si fa in piazza

Anche a Catanzaro e in tutta la regione la campagna di comunicazione. L'appuntamento è il prossimo 15 e 16 ottobre 

Più informazioni su


    Ci saranno i volontari Cives per parlare di rischi relativi a terremoto e maremoto,  e i volontari Fir Cb a Catanzaro in via Luigi Rossi e piazza Prefettura per la campagna ‘Io non rischio’ promossa dalla Protezione civile. Si svolgera’ sabato15 e domenica 16 ottobre. Si tratta della sesta edizione, le Buone pratiche di protezione civile saranno diffuse  nelle principali piazze italiane in contemporanea per diffondere la prevenzione sui rischi naturali.

    La campagna e’ promossa dal dipartimento della Protezione civile con Anpas- Associazione nazionale pubbliche assistenze, Ingv-Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e Reluis-Rete deil laboratori universitari di Ingegneria sismica.
    Partner scientifici sono, inoltre, Ispra- Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, Ogs- Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale, AiPo- Agenzia interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorita’ di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Universita’ della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la protezione idro-geologica.
    L’elenco completo delle piazze interessate dall’iniziativa il prossimo 15 e 16 ottobre e’ disponibile sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it. 

     

    Più informazioni su