Contrattopoli: Gdf conferma la denuncia dell’avvocato Rondinelli

Il legale del Catanzaro  ha chiesto di spiegare come mai i giocatori hanno firmato nello stesso momento contratto e risoluzione dichiarando che non avevano nulla a pretendere

Più informazioni su


    Nel processo contrattopoli, ascoltato ieri il maresciallo Cerra che ha evidenziato che nel 2010 vi era un grave dissesto della Fc Catanzaro  e quindi i contratti dei giocatori con quegli aumenti di importi non potevano essere giustificati. Addirittura  lo stesso collegio sindacale nella persona del dottor Muraca aveva evidenziato gravi anomalie contabile e aveva diffidato l’organo amministrativo a stipulare nuovi contratti . Il debito ammonta a 300 mila euro che poi è stato chiesto all’ attuale società del Catanzaro. In merito a questo è intervenuto  l’avvocato Sabrina Rondinelli, legale del Catanzaro, il quale ha chiesto di spiegare come mai i giocatori hanno firmato nello stesso momento contratto e risoluzione dichiarando che non avevano nulla a pretendere. La guardia  di finanza ha risposto dicendo che hanno scoperto pure loro questa anomalia grazie alla denuncia del Catanzaro. Si continuerà il 18 novembre con Nazario Sauro, attuale segretario del Catanzaro calcio e dell’ex Fc. 

    Più informazioni su