Quantcast

Bosco Li Comuni, Michele Traversa presidente onorario

L'incarico conferito oggi dal sindaco

Più informazioni su


E’ stato conferito a Michele Traversa l’incarico, a titolo gratuito, di presidente onorario del Parco pineta di Siano “Bosco li Comuni”. La proposta, predisposta dal settore Gabinetto del sindaco, è stata approvata dalla giunta nella seduta odierna con l’obiettivo di contribuire a valorizzare l’importante spazio verde.  “Il Bosco li Comuni – commenta il sindaco Abramo – può essere considerato alla stregua di un grande parco urbano che, nel corso degli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento per il turismo integrato mare-montagna e uno spazio attrezzato per il tempo libero, per l’escursionismo, il trekking e l’attività didattica. Dotato di una superficie di 700 ettari con diversi tracciati che si snodano per circa 30 chilometri, il Parco di Siano rappresenta, inoltre, un’area verde di grande interesse e pregio dal punto di vista botanico, per la varietà di centinaia di essenza tipiche della macchia mediterranea, vantando anche la presenza di numerose specie faunistiche. Un’area di queste potenzialità, a fronte delle esigue capacità finanziarie dell’amministrazione comunale, ha bisogno di essere salvaguardata e valorizzata insieme al grande patrimonio che custodisce. A tal fine, da tempo siamo a lavoro per definire la partecipazione al programma comunitario Urban Innovative Actions mettendo in rete le aree naturalistiche del nostro territorio  – il Parco Li Comuni, il Parco della Biodiversità, Villa Margherita e l’area delle dune di Giovino – per rafforzare le infrastrutture verdi e la rigenerazione inclusiva delle aree urbane e periurbane. Per questo motivo, sono certo che Michele Traversa, che ho voluto già nominare presidente onorario del Parco della Biodiversità e che ringrazio per la disponibilità manifestata, potrà essere la guida giusta in questo percorso, in costante evoluzione, grazie alla sua conoscenza e alla grande esperienza amministrativa e politica. Relazionandosi con le più alte rappresentanze istituzionali – conclude il sindaco – Traversa saprà proporre soluzioni e suggerimenti da sottoporre all’attenzione dell’amministrazione, per sviluppare ancora di più le potenzialità delle nostre risorse ambientali e naturalistiche”.

Più informazioni su