Catanzaro celebra don Luigi Sturzo e il suo ideale di libertà (VIDEO)

All'incontro ha partecipato anche l'ex ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi


Catanzaro ha ricordato don Luigi Sturzo con un convegno organizzato dall’Arcidiocesi e dall’Associazione Don Luigi Sturzo, nel seminario di San Pio X. Sono trascorsi 100 anni dalla nascita del fondatore del Partito popolare italiano, considerato uno degli uomini più “liberi e forti” della storia come quelli che lui stesso richiamava a sè per cambiare il futuro del Paese.

“Di fronte ai populismi e ai sovranismi montanti – ha sottolineato il deputato del Pd, Antonio Viscomi – che cercano di mettere in crisi l’apparato delle democrazie liberali bisogna tornare in campo con quello stesso coraggio richiamando al coraggio tutti gli uomini liberi e forti”.

All’incontro ha partecipato anche l’ex ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi che ha sottolineato come “Sturzo abbia insistito per l’educazione alla libertà, dal primo appello fino alla fine dei suoi giorni”.