A Striscia la notizia il degrado della vecchia stazione di Catanzaro

E' andato in onda ieri su Canale 5 il servizio realizzato nel capoluogo lo scorso 25 gennaio


L’abbandono della stazione storica di Catanzaro sita del quartiere Sala, un sopralluogo in quella di Germaneto ‘cattedrale nel deserto’, le dichiarazioni del dirigente comunale Antonio De Marco ma soprattutto quelle dei rappresentanti delle associazioni che puntano sulla riqualificazione dell’ex stazione: questo e altro nel servizio andato in onda ieri sera su Canale 5 a Striscia la Notizia, il tg satirico di Mediaset, realizzato nel capoluogo calabrese lo scorso 25 gennaio dall’inviato Luca Galtieri. Le immagini e le descrizioni si sono soffermate in particolare sul degrado della stazione in disuso e sul deserto in cui sorge quella di Germaneto realizzata ha ricordato uno degli intervistati per favorire lo sviluppo di una zona della città che non si è mai di fatto sviluppata. Non sono mancate, come detto, le parole di De Marco che ha rassicurato sulla rivalorizzazione dell’area e un invito al ministro Toninelli in Calabria da parte di uno dei residenti “ma non con il treno: ‘ci sarebbero problemi’. In basso il servizio di Striscia.