Quantcast

Tentato furto di rame sulla 106, arrestato un uomo

Gli agenti della Polizia stradale lo hanno sorpreso mentre stava troncando i cavi nei pressi di una galleria

Più informazioni su


 

Stava tentando di asportare il cablaggio elettrico di messa a terra dell’illuminazione della galleria “Santa Maria”, lungo la Strada Statale 106, direzione Crotone. Qualcuno si è accorto di quanto stava succedendo e ha avvisato la Polizia Stradale.  In pochi minuti gli agenti sono arrivati sul posto sorprendendo l’uomo che, chinato in un tombino di raccordo dell’illuminazione elettrica, alla vista dei poliziotti ha cercato di darsi alla fuga. 

 

I poliziotti sono riusciti a bloccarlo non senza difficoltà e con qualche rischio  dovuto all’intenso e veloce traffico veicolare.

 

Gli agenti hanno verificato che erano stati già sollevati due tombini di cemento lungo il tracciato del cablaggio ed era già iniziata l’opera di troncatura al fine di asportare i cavi.

 

L’uomo,  “B.C., classe 1972, catanzarese di etnia rom, con numerosi precedenti penali”, si legge nella nota stampa della Questura di Catanzaro, al termine degli accertamenti di rito è stato arrestato per il reato di tentato furto aggravato e trattenuto, su disposizione del pm di turno, presso le camere di sicurezza del Commissariato di Catanzaro Lido, in attesa del processo per direttissima.

  

Più informazioni su