Elezioni Europee, spostate due sezioni

Si tratta delle 43 e 44 dall'Orfanotrofio Rossi al liceo classico Sirleto

Più informazioni su


Domani, giovedì 23 maggio alle ore 15, nella sala concerti di palazzo De Nobili, l’ufficio elettorale terrà una riunione organizzativa con i 91 presidenti di seggio. Lo ha reso noto il dirigente del settore Giuseppe Arnò spiegando che l’incontro servirà a illustrare le norme che disciplinano lo svolgimento delle  operazioni di voto inerenti la consultazione elettorale per il rinnovo del Parlamento europeo in programma domenica 26 maggio. Arnò ha sottolineato che la partecipazione non comporta l’erogazione ai presidenti di emolumenti aggiuntivi da parte dell’amministrazione, oltre a quelli che la legge prevede per l’espletamento  della nomina al seggio. A fornire i fondamentali chiarimenti saranno la segretaria generale, Vincenzina Sica, lo stesso Arnò e il funzionario Franco Catanzaro. Il dirigente di settore ha reso noto, inoltre, che  il seggio elettorale già istituito all’orfanotrofio Giuseppe Rossi, comprendente le sezioni 43 e 44, per sopraggiunti motivi  di natura tecnica, è stato trasferito nei locali della scuola media del liceo classico “Cardinale Guglielmo Sirleto” situato in piazza Duomo.

Più informazioni su