Quantcast

Arredo corso Mazzini, sindaco incontra associazioni di categoria

Il sindaco ha informato che nella zona tra piazza Santa Caterina e Piazza Roma saranno resi disponibili 20 posti auto in più

Più informazioni su


“A seguito del comunicato pubblicato, relativamente ai paletti ed all’arredo urbano su Corso Mazzini, con il quale Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Cicas e CNA avevano richiesto un incontro con il Sindaco di Catanzaro, le parti hanno avuto modo di confrontarsi per immaginare soluzioni condivise”. Lo scrivono in una nota congiunta Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Cicas e CNA.

“Il sindaco – aggiungono – accompagnato dal Colonnello dei Vigili Urbani Cardamone  ha recepito le preoccupazioni delle associazioni di categoria, in merito soprattutto alla percepita diminuzione di posti auto ed alla necessità di poter rendere sempre più fruibile il centro storico sia sul tema dei parcheggi che su quello della mobilità.

Il sindaco ha informato che nella zona tra piazza Santa Caterina e Piazza Roma saranno resi disponibili 20 posti auto in più, che entro il mese di giugno sarà riaperta definitivamente la Funicolare e che, probabilmente in pari data sarà aperto il parcheggio di Bellavista provvisto di ascensore. I rappresentanti delle associazioni hanno richiesto: 1) concessione sosta breve gratuita per i primi 30 minuti sulle strisce blu, con modalità da stabilirsi; 2) l’attivazione di una convenzione con  parcheggi privati con parte quota a carico amministrazione comunale; 3) parcheggio del Musofalo gratis ed aperto tutto il pomeriggio con servizio navetta continuo sino a Piazza Matteotti; $) biglietto integrato Funicolare-Parcheggio e navetta su Corso Mazzini ad Euro 1,50 e tariffe ridotte per il parcheggio di Bellavista. Sindaco ed associazioni si sono aggiornati a lunedi per incontrare anche l’AMC per quanto di loro competenza”.

Più informazioni su