Quantcast

Addio Ciaciu, l’ultimo applauso di Catanzaro a Mastro Saverio(2 VIDEO)

Celebrati i funerali nella chiesa di San Giovanni


Un lungo applauso all’uscita della chiesa. Quella che, seduto su una sedia o semplicemente sui gradini della scala dell’edificio di via Discesa Poerio, guardava spesso nei lunghi pomeriggi trascorsi a immaginare la sua nuova opera d’arte. L’addio commosso della città al maestro Saverio Rotundo, “U Ciaciu”, si è consumato in una chiesa di San Giovanni gremita dopo che, nell’intera giornata di ieri e nella mattina di oggi, centinaia di catanzaresi gli hanno reso omaggio sfilando lungo il feretro accolto nella camera ardente allestita nelle sale dell’attiguo complesso museale.  E’ stato don Pino Silvestre a celebrare il rito, definendo Rotundo  “un artista amato da tutti che lascia un profondo vuoto nella città”. Nelle vesti di diacono il direttore dell’Accademia di Belle Arti, Vittorio Politano, con il quale mastro Saverio aveva un ottimo rapporto. Presenti tanti artisti locali oltre a diversi esponenti del mondo politico e istituzionale: tra gli altri il sindaco Sergio Abramo, l’assessore alla Cultura Ivan Cardamone e  l’assessore  alle Attività Economiche  Alessio Sculco. In basso il video dell’uscita del feretro dalla chiesa di San Giovanni, omaggio di Catanzaroinforma al maestro, già trasmessa in diretta dalla nostra pagina Facebook.

Alcuni momenti delle esequie