Quantcast

Droga ai Giardini: domiciliari e obbligo di dimora per 2 arrestati

L'arresto è avvenuto lo scorso 3 luglio. I due avevano precedenti di Polizia


Vincenzo Crisafi, 28 anni, e Daniele Ciambrone, 18 anni, entrambi di Catanzaro, dopo l’arresto avvenuto per possesso di stupefacenti ai fini spaccio, sono stati giudicati con rito direttissimo nel Tribunale del capoluogo

Per Crisafi sono scattati gli arresti domiciliari, mentre il giudice ha stabilito l’obbligo di dimora per il 18enne Daniele Ciambrone.

I due avevano già precedenti di polizia per reati inerenti gli stupefacenti. 

Nel corso dell’arresto, lo ricordiamo, sono stati trovati con 2,756.63 kg di marijuana, un bilancino di precisione e un involucro termo saldato contenente 0,49 gr di cocaina cocaina.