Sersale, celebrazioni per 400 anni

Sabato 3 agosto introduzione al tema


Quattrocento anni è cifra tonda, non poteva passare inosservata. La città di Sersale compie prossimo anno 400 anni di vita. Una ricorrenza che non è sfuggita a chi si occupa della cosa pubblica e non si vuole arrivare impreparati all’evento. 

Sabato prossimo, 3 agosto 2019, è in agenda , ore 18, un significativo evento presso palazzo comunale. Il tema è: “Verso Sersale, avvio delle celebrazioni per i 400 anni di Sersale ( 1620-2020)”.

In programma: presentazione libro “Tra Canyon e la Luna”, presentazione nuovo gonfalone; presentazione logo “Sersale 2020”. Intervengono: Salvatore Torchia, sindaco di Sersale e autore del libro; Carmine Capellupo, presidente del consiglio comunale e delegato ai festeggiamenti per i 400 anni di Sersale; modera Tommaso Stanizzi, delegato alla cultura della città di Sersale.

Quattrocento anni di storia: ci sarà spazio per tante cose, tranne per l’improvvisazione.

“Un evento – ha sottolineato il sindaco Salvatore Torchia – che celebreremo con la considerazione che merita, insieme al Presidente del Consiglio comunale Carmine Capellupo, al quale all’atto del conferimento delle deleghe dopo la vittoria del 2017 ho affidato specifica delega all’organizzazione dei festeggiamenti dei 400 anni di Sersale, ed al Delegato alla Cultura della Città di Sersale Tommaso Stanizzi, stiamo predisponendo una serie di iniziative che abbracceranno tutto l’anno che va dal 3 agosto 2019 al 3 agosto 2020”.

Alla manifestazione parteciperanno il Sindaco di Serrastretta Felice Maria Molinaro ed il Sindaco di Scigliano Raffaele Pane, “le cui comunità – ha concluso Torchia – sono strettamente legate ai nostri fondatori. Con i due Sindaci, la cui presenza è per noi motivo di grande onore, programmeremo una importante iniziativa nel corso dell’anno”.

Enzo Bubbo