Quantcast

Passaggio consegne Fidapa distretto Sud: Angela Procopio presidente

La cerimonia si è tenuta alla presenza di numerose personalità del campo politico e sociale


Nella serata di ieri, presso il “Casale Licari” di Marcellinara (Cz), si è svolta la “Cerimonia del Passaggio delle Consegne” della Fidapa Distretto Sud – Ovest Sezione di Catanzaro. 

La cerimonia, alla presenza di numerose personalità del campo politico e sociale ha pertanto segnato il cambio della Presidenza e delle componenti dei direttivi della sezione per i prossimi due anni. Al tavolo di presentazione Margherita Gulisano ( Fidapa B.P.W. Italy) “past presidente nazionale”, Maria Candida Elia “presidente Fondazione Fidapa”, Costanza Santimone “past presidente” e la neoeletta presidente Angela Procopio. 

Il “passaggio delle consegne”, è stato scandito da diversi e significativi momenti, in primis con un “augurio” da parte delle Presidenti Margherita Gulisano e Maria Candida Elia per il nuovo biennio, sottolineando entrambe come sia importante l’operatività sul territorio con una valida cooperazione, utile per raggiungere gli obiettivi prefissi. Da qui anche il saluto ed i ringraziamenti della “Past Presidente” Costanza Santimone che ha voluto condividere, con alcune immagini, le attività percorse, sottolineando che il cammino effettuato è stato sempre perseguito con tutte le altre socie, il successo della Fidapa è il successo di ogni componente che ciclicamente viene resa protagonista. 

Non senza emozione, Costanza Santimone ha così consegnato alla eletta Presidente, Angela Procopio, “l’onere” della guida per l’anno 2019/2021 e la spilla in oro, simbolo di questo passaggio, un passaggio che comunque sottolinea una perfetta unione tra tradizione ed innovazione, l’esperienza che si arricchisce anche di nuovi propositi ed attività. “La cerimonia di oggi – ha detto Angela Procopio – è molto importante, è un ‘passaggio’ che segna un nuovo biennio, con un percorso che comunque prende come punto di riferimento i dirigenti nazionali ed internazionali. La missione della Fidapa è conosciuta a tutti, le parti salienti sono quelle di valorizzare le competenze e la preparazione delle socie, incentivare le attività sociali e culturali che favoriscono il miglioramento della vita anche lavorativa della donna, eludere ostacoli ancora esistenti nelle attività sociali ed ogni forma di discriminazione nell’ambito familiare e lavorativo nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di pari opportunità ed essere portavoce delle donne nel campo delle Arti, delle Professioni e degli Affari. A ciò si aggiungeranno nuovi progetti oramai d’interesse attuale, come il bullismo e il cyberbullismo, nonché la tutela dell’ambiente e la ‘salute di genere’”. 

“Certamente – ha poi continuato – il mio impegno sarà reso al massimo, al fine di dare continuità a ciò che si è sempre perseguito con grande impegno e dedizione, sempre nella piena collaborazione”. 
Oltre ai numerosi ospiti e rappresentanti delle diverse sezioni del territorio, presenti in sala anche la componente della commissione regionale di Parità della Regione, Elena Morano Cinque, il direttore della della filiale della Banca d’Italia di Catanzaro Sergio Magarelli e l’Assessore regionale al Lavoro e Welfare, Angela Robbe, che nel ringraziare le componenti Fidapa ha sottolineato come “tutte le donne della Fidapa, hanno intrapreso un percorso ottimale e sono certa che il nuovo Presidente Angela Procopio, ne seguirà le orme con determinazione. Sono felice di aver avuto sempre accanto delle donne ‘importanti’ che mi hanno pienamente sostenuta, penso, però, che ci sia ancora tanta strada da fare poiché, pur occupando dei posti di rilievo, noto che manca  quella ‘naturalezza dei passaggi’ che ci vede ancora stentare nell’avere quello spazio necessario affinché la nostra società si sviluppi al meglio. C’è dunque bisogno di associazioni, di confronti che ci aiutino a crescere e che possano sostenerci anche in ambiti decisionali, al fine di migliorarci e creare per la nostra regione una realtà più forte”. 

In questo mese c’è il passaggio delle consegne in tutte le sezioni d’Italia e per il prossimo biennio, come ha enunciato la neoeletta presidente Angela Procopio, il comitato di Presidenza della Sezione di Catanzaro sarà cosi costituito: presidente Angela Procopio, vicepresidente Laura Gualtieri, segretaria Patrizia Sacchi, tesoriera Valeria Giardini. Si aggiungono inoltre al direttivo le “consigliere” Rossella Barillari, Anna Guido, Lina Marchetta, Annarita Palaia, Marcella Russo, Maria Severini, a seguire il “Collegio dei Revisori” con Sandra Aloi, Rita Fratto, Elisa Mannucci e la “Rappresentante young” Eva Gabriele. In conclusione di serata, Angela Procopio ha invitato i presenti ad ammirare la mostra di quadri della pittrice Jesa Aroma, interamente dedicata alla donna. 

Elisa Giovene