Bellavista-Questura: ‘Si ripristini in centro vecchio senso di marcia’

Elio Mauro presidente dell'associazione 'Il Ponte Morandi' chiede di intervenire a causa del traffico


“Il test sul ritorno allo storico senso di marcia, attuato dall’attuale amministrazione comunale, su corso Mazzini credo sia andato molto bene, anzi avremmo detto benissimo se non si fosse creato un disservizio per i cittadini nel tratto zona Bellavista”. Lo scrive in una nota il presidente dell’associazione “Il Ponte Morandi” Elio Mauro.

“Chi ben ricorda – aggiunge Mauro – esisteva addirittura il doppio senso di circolazione, si poteva percorrere il senso di marcia a salire verso piazza Roma sino ad arrivare in via Cavour, per poi uscire dal centro storico percorrendo via Italia, ora dismesso. E’ sotto gli occhi di tutti il caos veicolare che si è creato, chi transitando su Corso Mazzini e non potendo percorrere via Italia per poter uscire dalla città, si vede costretto a dirigersi verso Porta di Mare per poi incrociarsi con chi percorre la già caotica via Carlo V. Chiediamo al sindaco Abramo di voler valutare quanto sopra descritto, e da più parti sollecitato come quotidiani ripetutamente hanno riportato, per far ripristinare il senso di marcia come all’origine, liberando una parte della città rimasta intrappolata in una morsa, Bellavista, via Carlo V, Porta di Mare, via Cilea, via D. Marincola Pistoia, prima che possa accadere il peggio”.