All’Istituto Palazzolo la Befana arriva in moto (FOTO-VIDEO) foto

Gioia, allegria e solidarietà nel quartiere Santa Maria di Catanzaro per l'iniziativa dei Family Biker’s


Gioia ed allegria all’interno dell’ Istituto Palazzolo di Santa Maria nella domenica che i Family Biker’s Catanzaro hanno deciso di dedicare ai piccoli ospiti portando doni con la loro ‘Befana 2020’.Una iniziativa condivisa tra l’associazione e le religiose che insieme ai ragazzini in questi giorni di festa hanno atteso l’arrivo delle moto nel piazzale della scuola che è arrivato puntuale con il rombo dei motori.

Prima fra tutte, in testa al corteo, in sella alla sua motocicletta la una speciale befana centauro che ha consegnato dopo aver scattato qualche foto con i bimbi accorsi numerosi all’evento, tante calze con cioccolata e caramelle.
Dopo un giro in moto per qualche piccolo curioso, anche se sempre intimorito, della euforia di stare su una vera e propria moto, tutti nel teatro dell’Istituto per il sorteggio dei premi della riffa di Natale che ha premiato sette fortunati.

“Siamo felici – ha spiegato Pasquale La Rocca, presidente del Family Biker’s Catanzaro – di questa iniziativa perché racconta un quartiere diverso. Un quartiere che non è solo degrado, ma anche accoglienza e gioia. In più con la vendita dei biglietti siamo riusciti a raccogliere una cifra che doneremo interamente al Palazzolo”.
Un bel assegno da ben 1000 euro che è stato consegnato alla madre superiora dell’Istituto, Suor Stefania che ha immediatamente spiegato come “questa somma sarà utilizzata per rimettere a nuovo il palco di questo teatro”.

C.V.